Highlights Roma Sassuolo 0-0: VIDEO e commenti

E’ appena terminata la gara tra i giallorossi e gli emiliani. Vediamo come è finita con gli highlights e i commenti

1151
Highlights Roma Sassuolo

Highlights Roma Sassuolo. Era una delle gare più attese di questo turno di campionato. Roma e Sassuolo sono due delle squadre più scoppiettanti e belle da vedere in questo inizio di stagione. Entrambe venivano da due pesanti KO lo scorso turno. Il Sassuolo per mano dell’Inter, la Roma per mano del Napoli.

Highlights Roma Sassuolo: le formazioni

Soliti problemi in difesa per Fonseca che deve rinunciare a Mancini e preferisce non rischiare Smalling. Davanti a Mirante trio obbligato con Ibanez, Cristante e il recuperato Kumbulla, negativizzato dal coronavirus. A centrocampo mancherà anche Veretout, fermato da un fastidio muscolare: al suo posto ballottaggio Villar-Diawara con lo spagnolo in vantaggio. Sulle fasce Karsdorp e Spinazzola, in avanti Pedro e Mkhitaryan alle spalle di capitan Dzeko.

ROMA (3-4-2-1), la probabile formazione: Mirante; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Pellegrini, Villar, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All: Fonseca.

Assenze pesanti anche nel Sassuolo: lo stesso De Zerbi alla vigilia ha confermato i ko di Consigli, Caputo e Defrel. In porta dunque ci va Pegolo. Linea difensiva, senza Chiriches, sicuri di un posto Ferrari e Rogerio, per completare il reparto favoriti Marlon e Toljan rispettivamente su Ayhan e Muldur. In mezzo al campo conferma per la coppia Locatelli-Maxime Lopez. In attacco sulle fasce agiranno Berardi e Boga, con Djuricic in mezzo a giostrare alle spalle di Raspadori unica punta.

SASSUOLO (4-2-3-1), la probabile formazione: Pegolo; Ayhan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga. All: De Zerbi.

Highlights Roma Sassuolo: video e commento della gara

Pioggia battente allo Stadio Olimpico cha ha reso il campo molto pesante a discapito dello spettacolo che due squadre come la Roma e il Sassuolo sono in grado di dare. Primo tempo scialbo di emozioni fino al 41′ quando Pedro si fa espellere per doppia ammonizione lasciando la Roma in 10. Nel finale del primo tempo i giallorossi passano in vantaggio con la rete di Mkhitaryan che viene però annullata per fallo in attacco dopo il consulto del VAR. Nella ripresa a subire l’annullamento di una rete è il Sassuolo al 75′ a causa di un fuorigioco. Con la Roma in 10 per tutto il secondo tempo e un Sassuolo incapace di portare a casa la vittoria, la sfida termina a reti inviolate.

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui