Gattuso rinnovo ad un passo, in arrivo un forte giocatore argentino

Come confermato da Giuntoli rinnovo ad un passo per il mister, sorpresa dal mercato?

137

Gattuso-Rinnovo, ci siamo. Ormai manca pochissimo come confermato da Giuntoli e in mattinata anche da De Laurentiis. Il Presidente del Napoli ha infatti dichiarato che l’accordo è stato raggiunto un mese e mezzo fa, e che ora mancano solo lo scambio di documenti tra legali e le firme.  Conferma quindi per Gattuso che finora sta facendo molto bene e ha vinto anche una Coppa Italia con i partenopei questa estate.

Gattuso rinnovo e colpo a sorpresa in arrivo per il Napoli?

Se da una parte l’accordo per il rinnovo Gattuso-Napoli si è ormai concluso positivamente, dall’altra il Napoli sta lavorando per regalare al suo mister un giocatore argentino inseguito da tempo, Nicolas Tagliafico. Se è vero che il calciatore ha rinnovato da poco il suo contratto con l’Ajax, è anche vero che un’offerta come si deve potrebbe far vacillare la società olandese.

Il costo del cartellino si aggira intorno ai 25 milioni, e un’offerta di poco superiore potrebbe essere accolta positivamente dall’ Ajax che nel 2018 lo acquistò per appena 4.

D’altronde la volontà del giocatore è sempre stata quella di venire a giocare nel campionato italiano, ma la trattativa è difficile anche per le tante pretendenti che lo inseguono; il Leicester ad esempio, grande estimatrice di Tagliafico e che ci sta pensando da tempo.

Tutto sull’obiettivo del Napoli, ideale per la fascia sinistra dei partenopei

Nicolas Tagliafico ha 28 anni e gioca in Olanda dal 2018. Vanta 28 presenze con la Nazionale maggiore e una vita calcistica passata in Argentina, prima di approdare all’Ajax per appena 4 milioni. Con la squadra di Amsterdam 111 presenze e 3 trofei vinti, oltre che la fascia di Capitano; calciatore straordinariamente veloce, con una buona tecnica, un ottimo cross e abile nella fase offensiva, potrebbe essere ciò che serve alla fascia del Napoli.

D’altronde Ghoulam potrebbe essere ceduto a gennaio e non rientra più nei piani dei partneopei e l’altro grande obiettivo di questa estate Reguilon si è ormai accasato al Tottenham. Resta quindi Tagliafico come obiettivo e Giuntoli sta lavorando per regalare l’esterno a Gattuso.

Ironia della sorte, Tagliafico è argentino, proprio come Maradona. Il Pibe, scomparso di recente, avrebbe apprezzato sicuramente Tagliafico per la sua visione di gioco offensivo e spettacolare. Parlando proprio di Maradona, il Comune di Napoli negli scorsi giorni ha dato il via libera per cambiare nome allo stadio;  il San Paolo si chiamerà quindi “Stadio Diego Armando Maradona”; tributo sicuramente doveroso per un giocatore, che ha fatto la storia di Napoli e del calcio mondiale, scomparso troppo presto.

 

Salve, sono Andrea Pignatiello, 22 anni, vengo da Torino e sono appassionato da sempre di sport ed in particolare di calcio. Collaboro con alcune testate giornalistiche online da un pò di anni e scrivo principalmente proprio di calcio e calciomercato. Ho lavorato anche qualche settimana e scritto 2 articoli su un noto quotidiano sportivo piemontese "Sprint e Sport".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui