Maradona e Wanda Nara, una sera tremavano i mobili?

Notte di passione tra il campione argentino e la moglie di Icardi?

2089
Maradona Wanda Nara

Il grande campione argentino Diego Armando Maradona è deceduto da poco più di una settimana e continuano a spuntare nuovi gossip sulla vita del genio sudamericano. Secondo recenti indiscrezioni infatti sembrerebbe che l’ex fuoriclasse del Napoli avrebbe avuto una notte di passione nientemeno che con Wanda Nara, attuale moglie di Mauro Icardi. La bomba ha scatenato il gossip internazionale ed è stata lanciata da Mirtha Legrand, attrice e conduttrice televisiva molto famosa in Argentina. Quest’ultima ha rilasciato una lunga intervista alla redazione del giornale ‘La Nacion’.

Maradona e Wanda Nara, le rivelazioni di Mirtha Legrand

Ecco un estratto delle dichiarazioni rilasciate dall’artista argentina in merito al flirt tra Diego Armando Maradona:

Mi ricordo che a volte si era parlato di qualche loro uscita. Io stavo pranzando a Mar del Plata, sulla Costa Galaba, e quando stavo per uscire mi si avvicinò lei che mi disse “Perché non mi inviti nel tuo programma?”. Io le risposi: Sei quella che è stata con Maradona? Ieri notte non mi avete fatto dormire. Io ero nella suite presidenziale, vicina a loro, e non si poteva dormire per il rumore. Si muovevano i mobili, non so cosa facevano. Questo racconto è vero e accadde tanti anni fa. Fui testimone uditiva dell’incontro”.

Maradona e Wanda Nara, scatta la replica della moglie di Icardi

Queste dichiarazioni ovviamente hanno fatto il giro del mondo e tutte le redazioni giornalistiche stanno trattando l’argomento. L’ex moglie di Maxi Lopez (e attuale compagna del bomber ex Inter e del Paris Saint-Germain Mauro Icardi) ha pubblicato un post su Instagram dove ha scritto le seguenti parole: “Non vivere dando spiegazioni, i tuoi amici e la tua famiglia non ne hanno bisogno e il resto della gente non è importante”. Un messaggio chiaro rivolto ai rumours su quella famosa notte di passione?

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui