Inter, Conte: “Sensi non è pronto, su Nainggolan non parlo. Barella può crescere ”

L’allenatore nerazzurro alla vigilia di Inter-Bologna

683
Barella
Foto Massimo Paolone/LaPresse 2 novembre 2019 Bologna, Italia sport calcio Bologna vs Inter - Campionato di calcio Serie A TIM 2019/2020 - stadio Renato Dall'Ara Nella foto: Antonio Conte (FC Internazionale Milano) osserva Photo Massimo Paolone/LaPresse November 2, 2019 Bologna, Italy sport soccer Bologna vs Inter - Italian Football Championship League A TIM 2019/2020 - stadio Renato Dall'Ara stadium In the pic: Antonio Conte (FC Internazionale Milano) looks on

E’ una stagione particolare per l’Inter, visti i tanti alti e bassi che la squadra ha subito in queste poche settimane. Un esordio strano anche in questa nuova edizione della Champions League, dove la prossima settimana il club nerazzurro deve assolutamente vincere con lo Shakhtar Donetsk per sperare di staccare il pass per gli ottavi di finale della massima competizione continentale (il Real Madrid deve assolutamente vincere contro il Borussia Monchengladbach). Domani sera alle ore 20.45 la squadra di Antonio Conte affronterà il Bologna di Sinisa Mihajlovic nell’anticipo di questa decima giornata di Serie A.

Inter, la situazione stagionale dei nerazzurri

Ora l’Inter si trova al secondo posto in classifica con 18 punti, con 23 gol segnati e ben 13 subiti. Ecco qui di seguito le probabili formazioni di Inter-Bologna di domani sera delle ore 20.45…

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku, Sanchez.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Svanberg; Sansone, Soriano, Barrow; Palacio.

Inter, le dichiarazioni di Antonio Conte

Ecco le dichiarazioni di Antonio Conte nella conferenza stampa alla vigilia di Inter-Bologna

“La stanchezza è inevitabile. Abbiamo giocato 4 partite in 11 giorni, adesso abbiamo avuto un giorno in più per recuperare. Dover giocare tutte partite importanti e decisive con pochissimo tempo per prepararle e per recuperare energie. Questa è la difficoltà. L’anno scorso abbiamo perso una partita incredibile contro il Bologna. Vincevamo 1-0 dominando, poi abbiamo sbagliato il rigore e siamo riusciti a prendere due gol in contropiede in 10 contro 11. Quella partita mi ha fatto arrabbiare molto. Il Bologna è una squadra forte e determinata, giocano a buoni ritmi e hanno preparato la partita in una settimana. Contro l’Inter poi si alza il livello di attenzione e di guardia, noi vogliamo dare continuità al nostro percorso”.

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui