Calciomercato Milan, Pellegatti anticipa il nuovo colpo!

Recente indiscrezione sul mercato rossonero

292
Calciomercato Milan

Siamo nel vivo del calciomercato e il Milan sta ponendo le basi per costruire una squadra vincente che possa iniziare il prima possibile un ciclo vincente che spezzi il dominio totale della Juventus in Italia. La squadra di Stefano Pioli è già in ritiro tra conferme e nuovi arrivi; il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic non era così scontato visto che le due parti erano in netto contrasto per quanto riguarda l’aspetto economico (trovando poi un compromesso e riconoscendo allo svedese ben 7 milioni di euro netti). Nella prima giornata di campionato (che inizia il weekend del 19-20 settembre) il Milan affronterà il Bologna di Sinisa Mihajlovic, con un calendario favorevole ai rossoneri per una partenza molto forte in Serie A.

Calciomercato Milan, il punto sul mercato

Nel 4-2-3-1 di Pioli troverà posto il nuovo arrivato Brahim Diaz, trequartista spagnolo del Real Madrid sbarcato a Milano con la formula del prestito secco. Il calciatore ha appena vinto la Liga sotto la guida di Zinedine Zidane e una Premier League con la maglia del Manchester City agli ordini di Pep Guardiola. Il Real non ha voluto cedere definitivamente il calciatore, visto che il 21enne ha ancora enormi margini di miglioramento e quest’anno non avrebbe avuto nell’11 titolare lo spazio che avrebbe meritato un calciatore dalle sue caratteristiche.

Calciomercato Milan, non si molla Serge Aurier del Tottenham

Secondo recenti indiscrezioni riportate dal giornalista Carlo Pellegatti in un video sul suo canale YouTube, sembrerebbe che il Milan non abbia mollato di vista Serge Aurier, terzino ivoriano del Tottenham che vorrebbe cambiare aria. Il 28enne ex Paris Saint-Germain ha una valutazione intorno ai 15 milioni, ma il Milan vuole optare per un prestito oneroso con diritto di riscatto. E’ molto probabile che questa trattativa vada in porto verso la fine di questa sessione di calciomercato. L’esterno del Tottenham vestità il rossonero?

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui