LBA, la Fortitudo batte Pesaro nella gara inaugurale

La LBA è partita con la gara tra Pesaro e Fortitudo Bologna, vinta dai petroniani grazie ad un ottimo terzo tempo

0
374

Il massimo torneo di basket tricolore, LBA, è iniziato con la gara tra Pesaro e Fortitudo Bologna. La partita inaugurale è stata vinta dai petroniani, con il punteggio di 80-72, soprattutto grazie ad una ottima terza frazione che ha scavato il solco decisivo.

LBA: un ottimo ritorno per la Fortitudo

Per la Fortitudo era una gara importante. La squadra felsinea era infatti all’atteso ritorno nella massima serie, evento che ha spinto un gran numero di tifosi a seguirla nelle Marche. Una fedeltà, di lunga data, ripagata da un ottimo comportamento di squadra, con ben cinque giocatori in doppia cifra. Ottimo in particolare l’impatto di Daniel, autore di 17 punti, con un notevole 70% al tiro, che ha trovato una efficace spalla in Leunen, autore di una pregevole doppia doppia, con 10 punti e altrettanti rimbalzi.

La terza frazione ha deciso la sfida

Dopo un primo tempo equilibrato, che ha visto i padroni di campo chiudere con un punto di vantaggio, è stata la terza frazione a rivelarsi decisiva. In questo parziale, infatti, la Fortitudo ha chiuso con ben 18 punti di vantaggio, scavando un solco che per i marchigiani è stato impossibile colmare negli ultimi dieci minuti di gioco. Ci ha provato Barford, a riportare sotto i suoi, ma i suoi 22 punti finali hanno soltanto mitigato la sconfitta, tanto più amara alla luce del fatto che le due squadre hanno come obiettivo stagionale la salvezza.

LBA: il resto del calendario

Dopo la gara di Pesaro, la LBA prosegue tra oggi e domani con altre sette gare, tra le quali spicca quella tra Virtus Bologna e Virtus Roma, due squadre che hanno scritto alcune delle pagine più gloriose del nostro basket. La stagione si prospetta molto interessante, proprio alla luce del ritorno al vertice di realtà di vecchia data, considerato come a Fortitudo Bologna e Virtus Roma si sia affiancata nel corso della passata stagione anche Treviso. Si prospetta quindi un torneo all’insegna della tradizione e tutto da gustare per gli appassionati disseminati lungo la penisola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui