Europei volley 2019, l’Italia batte la Grecia soffrendo

Agli Europei volley 2019 l'Italia batte anche la Grecia al termine di una gara inizialmente complicata

438

Agli Europei di volley 2019, che si svolgono in Francia, seconda vittoria per l’Italia. A differenza di quanto successo con il Portogallo, però, stavolta i ragazzi di Blengini hanno dovuto soffrire per battere la Grecia. Ora sono attesi dalla terza gara con la Romania, prima degli impegni coi padroni di casa e la Bulgaria.

Europei volley 2019: l’Italia gioca ad intermittenza

La gara con la Grecia ha visto l’Italvolley maschile in notevole difficoltà all’inizio. La Grecia, infatti, nonostante il gap di altezza, ha forzato molto la battuta e non ha avuto timore del muro azzurro. Il primo set è così scivolato rapidamente con Juantorena e compagni incapaci di reagire di fronte ad una situazione imprevista. Nel secondo set gli azzurri sono però finalmente riusciti a compattarsi e, nonostante le difficoltà, hanno infine avuto ragione dell’ostinata resistenza greca.

Juantorena il migliore

Nel corso della terza frazione di gioco è poi emerso un grande Juantorena, che ha trascinato il resto della squadra e ridotto a più miti consigli gli ellenici. Il gioco ha comunque continuato a risentire di una certa mancanza di concentrazione, funzionando solo ad intermittenza. E’ comunque bastata un’Italia a scartamento ridotto per portare a casa la seconda vittoria di questi Europei volley 2019 e affiancare in testa alla classifica del girone la Bulgaria.

Europei Volley 2019: ora la strada si fa più ardua

La vittoria con la Grecia introduce ora l’Italia alla fase più ostica della competizione. Il terzo impegno è quello con la Romania, che non dovrebbe impensierire più di tanto i ragazzi di Blengini. Si annunciano invece più dure le gare con Francia e Bulgaria, in cui gli azzurri dovranno far salire notevolmente il loro rendimento. Naturalmente le speranze dell’ambiente sono molto alte, considerato come la nostra squadra si presenti agli Europei di Volley 2019 in veste di vice campione olimpico. Speranze che però devono essere concretizzate eliminando pericolosi passaggi a vuoto come quelli registrati contro la Grecia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui