F2, incidente mortale a Spa: perde la vita il francese Hubert [VIDEO]

Lutto in Formula 2, perde la vita il pilota francese Anthoine Hubert a seguito di un bruttissimo incidente durante Gara 1 del Gran Premio di Spa, gravemente ferito un altro pilota

0
539

Sabato pomeriggio 31 agosto 2019 durante la prima delle due gare del Gran Premio di SpaFrancochamps , in Belgio, di Formula 2, si è consumato un bruttissimo incidente mortale in cui sono state coinvolte tre vetture. Nel brutale scontro ha perso la vita sul colpo il giovane francese Anthoine Hubert, lo statunitense Juan Manuel Correa, trasportato subito presso l’ospedale di Liegi, ha riportato la frattura di entrambe le gambe mentre il francese Giuliano Alesi è uscito miracolosamente illeso dalla sua monoposto e visitato al centro medico del circuito. La gara in un primo momento è stata sospesa per poi essere successivamente cancellata. La FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) dopo lo spaventoso incidente ha rilasciato il seguente comunicato, ufficializzando il decesso del 22 enne Hubert e accertando le conseguenze degli altri due piloti coinvolti.

A seguito dell’incidente, avvenuto alle ore 17.07, la Fia si rammarica di comunicare che Anthoine Hubert è deceduto alle ore 18.35 per le gravi ferite riportate. Il pilota dell’auto numero 12, Juan-Manuel Correa, è in condizioni stabili ed è in cura all’ospedale di Liegi. Maggiori informazioni sulle sue condizioni verranno fornite quando saranno disponibili. Il pilota della monoposto numero 20, Giuliano Alesi, è stato visitato nel centro medico del circuito e sta bene. La FIA sta fornendo il proprio supporto agli organizzatori dell’evento e alle autorità competenti e ha già avviato un’indagine sull’incidente”.

Il giovane Anthoine Hubert è nato a Lione il 22 settembre 1996, era un pilota della Renault Sport Academy e si è laureato campione di Francia nel campionato di F4 nel 2013 e di GP3 la scorsa stagione. In Formula 2 ha esordito con il team Arden, classificandosi ottavo in classifica generale piloti dopo 16 gran premi. Nella stagione in corso aveva conquistato due vittorie: una al GP di Monaco e la seconda a Le Castellet.

Morte di Anthoine Hubert, arriva il messaggio di Mick Schumacher

Mick, il figlio del campione Michael Schumacher, dopo la notizia del decesso del suo collega Hubert ha scritto il seguente messaggio di cordoglio: “Il destino è brutale. La perdita è infinita. Anthoine, ci manchi già”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui