Calciomercato Roma: Mkhitaryan l’ultimo colpo

Con l'arrivo dell'armeno la Roma conclude la sua campagna acquisti nel migliore dei modi

0
588

Henrik Mkhitaryan è l’ultimo colpo del calciomercato Roma. Il giocatore armeno arriva nella capitale in prestito secco e consente a Fonseca di avere un’arma in più in attacco, dopo la partenza di El Shaarawy e l’infortunio che ha tolto di mezzo Perotti per almeno un paio di mesi.

Calciomercato Roma: chi è Mkhitaryan?

Proprio in prossimità dei titoli di coda, il calciomercato Roma regala un’ultima sorpresa, quella relativa a Henrik Mkhitaryan. Il giocatore armeno arriva in prestito secco dall’Arsenal, dietro versamento di un corrispettivo pari a tre milioni di euro. Attaccante in grado di giostrare sui lati del campo, ma anche di fare da trequartista, Mkhitaryan è esploso nello Shaktar Donetsk, per poi trasferirsi in Bundesliga, al Borussia Dortmund. Nel 2016 è poi passato al Manchester United, per poi trasferirsi all’Arsenal.

Calciomercato Roma: Mkhitaryan sembra ideale per il gioco di Fonseca

L’arrivo di Mkhitaryan, abbinato a quello di Smalling, sembra dare una diversa consistenza al calciomercato Roma. Con lui, infatti, Fonseca ha a disposizione un giocatore in grado di regalare fantasia e tecnica ad un attacco che nel derby con la Lazio ha difettato proprio in questi due aspetti. Giocatore offensivo capace di saltare l’uomo e dotato di notevole intelligenza tattica, l’armeno è noto soprattutto nella veste di assist-men. Proprio in questa veste si è distinto nell’annata 2015-16, quando al Borussia Dortmund ha abbinato 32 assist alle 23 reti messe a segno. Un vero e proprio marchio di fabbrica messo in evidenza anche in Premier League.

Calciomercato Roma: ora la parola passa al campo

Se l’arrivo di Smalling e Mkhitaryan sembra ribaltare il giudizio sul calciomercato Roma, ora la parola non può che passare al campo. La squadra capitolina ha come obiettivo d’annata la qualificazione alla prossima Champions League, ma non nasconde le sue ambizioni nelle coppe. Con le acquisizioni estive la rosa a disposizione del tecnico portoghese sembra acquistare molto in termini di qualità e profondità, nonostante le partenze di Manolas e El Shaarawy. Le premesse per una buona stagione sembrano essere notevoli, a patto che tutte le componenti riescano a fornire il loro migliore apporto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui