Vuelta Spagna 2019: Miguel Angel Lopez maglia rossa quinta tappa

0
151
vuelta

Vuelta Spagna 2019: la quinta tappa è stata una gara molto combattuta

La quinta tappa della Vuelta Spagna è stata una vera e propria battaglia campale perché la competizione ha raggiunto livelli enormi con Miguel Angel Lopez che ha messo subito i puntini sulle “i” riuscendo da subito ad ottenere un grande vantaggio rispetto ai concorrenti. Non si può non dimenticare che il colombiano abbia deciso da subito ad aggredire la gara riuscendo a scalare la classifica. In effetti si deve ricordare che questo ciclista che milita nell’Astana sta dimostrando un miglioramento costante delle sue prestazioni.

Vuelta Spagna 2019: Miguel Angel Lopez in grande spolvero con ipoteca sul giro

La quinta tappa ha dimostrato come il ciclista colombiano ha deciso di non rischiare nulla e con un grande lavoro di pedali ha guadagnato posizione dopo posizione senza alzare la testa dando il massimo. Ma è in salita che Lopez ha dato il massimo a soli tre chilometri dal traguardo al Javalambre. Questa ottima prestazione gli è valso un grande distacco da tutti gli altri con quattordici secondi su Primoz Rogliz che salgono a ventitre su Nairo Quintana e ventotto su Alejandro Valverde. Naturalmente ancora nulla è detto perché questo sport non è solo affascinante per il grande fascino di questa attività agonistica ma anche perché fino a quando non è finita può succedere di tutto. Poche possibilità invece sembrano esserci per Fabio Aru che è sceso al diciassettesimo secolo.

Vuelta Spagna 2019: Cosa potrebbe accadere ora?

Primoz Rogliz e Nairo Quintana sono senza alcun dubbio dei ciclisti molto importanti quindi Lopez non può dirsi completamente al sicuro. E’ necessario che riesca ad offrire delle prestazioni molto importanti in modo da poter ottenere una certa continuità nei risultati. Non si può infatti pensare che un ottimo andamento in una tappa possa essere sufficiente per poter completare una tra le competizioni più importanti del ciclismo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui