Sassari ha preso Curtis Jerrells, grande colpo lampo

0
109
Curtis Jerrells

Il Sassari ha deciso che quest’anno, più degli altri, dovrà riuscire a volare in alta quota nella classifica. L’acquisto di Curtis Jerrels potrebbe essere quell’innesto molto importante per ottenere un importante risultato finale tenendo presente che il campionato italiano è cresciuto tantissimo diventando sempre più competitivo quindi molto complicato. I sardi di solito riescono a piazzarsi molto bene in classifica ma questo nuovo acquisto potrebbe far pensare ad un desiderio di vincere il titolo andando a mettersi tra l’Olimpia Milano e l’Humana Venezia squadre molto più avvezze a questa particolare posizione di classifica.

Curtis Jerrells: il giocatore giramondo che ha affascinato l’Italia

Jerrells ha una carriera davvero molto interessante. I suoi primi passi li ha fatti alla Baylor per poi passare nell’NBA ed i D-League giocando per i San Antonio Spurs e per gli Austin Toros ma il suo destino lo ha portato molto lontano giocando in squadre di grande importanza approdando nel 2010 col Partizan di Belgrado ha quindi proseguito la sua carriera in Turchia giocando prima nel Fenerbahce quindi nel Besiktas. Tra i risultati che ha ottenuto nella sua carriera ricordiamo due scudetti italiani con l’Olimpia Milano, il campionato e la coppa nazionale israeliana con l’Hapoel Gerusalemme e la EuroCup con il Galatasaray Istanbul. Una carriera niente male visto anche il fatto che ha 32 anni e può offrire molto al campionato italiano quindi Sassari potrebbe riuscire ad ottenere degli ottimi risultati.

Curtis Jerrells dovrebbe essere la carta vincente della squadra sarda

Il Sassari sicuramente aveva bisogno di un giocatore di peso come Jerrells poiché la Dinamo riuscì nella stagione precedente ad arrivare ai play off ma ha dovuto cedere il passo alla più preparata Venezia. Con questo lavoro di acquisizioni si potrebbe pensare ad un migliore andamento della squadra anche perché potrebbe questa volta scalare la vetta della classifica.

img credit basketitaly.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui