Amichevoli basket: Serbia batte Italia nonostante Gallinari e Datome

0
242
mondiali basket

Le amichevoli basket ci stanno offrendo un grande spettacolo ed anche quando la nostra nazionale perde lo fa esprimendo un gioco eccezionale. Questa volta sembrava che il miracolo poteva accadere ma la Serbia è davvero una tra le nazionali più forti quando si parla di questa disciplina. E’ interessante però tenere presente che questa squadra è stata in grado di ottenere un recupero strabiliante tanto che gli azzurri sono riusciti ad arrivare all’inizio del quarto quarto fino a 15 – 0. La Serbia è la tipica squadra molto difficile da non sottovalutare perché la sua storia ed i suoi giocatori la rendono una supercorazzata mondiale.

Amichevoli basket: formazioni stellari per una partita da vincere

Il risultato finale è 65 a 71 ma ciò mostra come l’Italia sia sempre stata in partita dividendosi partita in due quarti ciascuno: i primi due per la Serbia 17 – 27 e 17 – 20 mentre il terzo ed il quarto li ha vinti l’Italia con i risultati di 14 – 12 e 17 – 12. Si vede quindi come le due squadre siano state in grado di offrire un grandissimo spettacolo. L’Italia ha potuto contare su giocatori come Gallinari, Datome e Abass che hanno espresso un grandissimo gioco mentre la Serbia ha espresso un gioco più preciso e corale che ha dato i suoi frutti. E’ comunque interessante rilevare come la squadra sia cresciuta dalla pesante sconfitta di Atene.

Amichevoli basket: una sconfitta maturata da una serie di imprecisioni

Sebbene l’Italia non sia stata perfetta è riuscita ad ottenere importanti margini di miglioramento anche se non sufficienti per battere una squadra come la Serbia. Come ha ammesso il CT Sacchetti, gli azzurri hanno perso troppe palle e non c’è stata una grande precisione in fase offensiva. La cosa sicura è la crescita costante della selezione italiana riuscendo ad offrire lunghi sprazzi di gioco di grande qualità. Tanto ancora da dimostrare con grandi stelle.

img credit oasport.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui