Rogers Cup 2019, forfait Djokovic: il numero 1 al mondo si ritira dal torneo, il motivo

Novak Djokovic, numero 1 al mondo, ha annunciato il suo ritiro dalla Rogers Cup di Montreal. Al Masters 1000 dà forfait anche un altro campione

0
322

Il campione Novak Djokovic, fresco vincitore di Wimbledon 2019 dopo una lunga battaglia contro il re svizzero Roger Federer, ha annunciato il uso ritiro dalla Rogers Cup 2019. Il Masters 1000 si disputerà a Montréal a partire da sabato 3 agosto fino a domenica 11 agosto per la finale. Il serbo numero 1 al mondo non è l’unico ad aver dato forfait al torneo canadese, infatti, anche un altro illustre campione ha deciso di non partecipare: si tratta dell’argentino numero 12 al mondo Juan Martin del Potro.

Rogers Cup 2019: Djokovic si ritira dal torneo, questa la causa

A quanto pare Djokovic dopo la conquista del suo 16 esimo titolo del Grande Slam a Wimbledon, spendendo ogni energia contro l’ostico Federer, il serbo ha deciso di concedersi un po’ di riposo prima di iniziare a giocare sul cemento partendo dagli US Open.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate da Djokovic in una recente intervista circa il forfait di Montréal:

Mi dispiace annunciare che ho deciso di ritirarmi dalla Rogers Cup. Con il supporto della mia squadra, ho deciso di concedere al mio corpo riposo e tempi di recupero più lunghi prima di tornare a giocare. Amo il Canada e ho molti amici lì che mi fanno sempre sentire come se fossi a casa e non vedo l’ora di tornare di nuovo a giocare di fronte a tutti voi a Montreal”.

Anche Eugène Lapierre, direttore del Masters 1000 Rogers Cup di Montréal, si ritiene dispiaciuto che il campione serbo non prenda parte al torneo canadese. Queste le sue dichiarazioni:

Avremmo voluto che Djokovic avesse la possibilità di essere incoronato campione per la terza volta a Montreal, ma comprendiamo la sua decisione e gli auguriamo un rapido recupero per il resto della stagione. Nel caso di Del Potro, gli auguriamo una pronta guarigione, dopo tutti gli infortuni patiti negli ultimi anni. Non vediamo l’ora di vederlo di nuovo in campo nel prossimo futuro”.

Insomma con il ritiro di ‘Nole’ la testa di serie numero 1 del torneo di Montréal sarà lo spagnolo Rafa Nadal.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here